Villa Saroli, Lugano,

Pierre Lepori, Mathilde Vischer. Sebastiano Marvin: La notte non ha un corpo leggero — Casa della Letteratura per la Svizzera italiana TI

Mathilde Vischer e Pierre Lepori ​in dialogo con Sebastiano Marvin

La notte, dimensione dell'oltre e della rinascita/perdita. Nell'intervallo tra il tramonto e l'alba avviene il momento di massimo confronto tra l'uomo e l'infinito. In Catullo, la lotte degli amanti si associava al sonno della morte, per la poeta polacca Winslawa Szymborska è l'aprirsi allo spazio insondabile; per alcuni è il tempo del desiderio, della nostalgia, delle riflessioni. Per altri è un rifugio, come è per Alessandro, il protagonista di Effetto notte di Lepori, un giornalista radiofonico in crisi, dopo una promettente carriera, si ritrova a condurre una trasmissione notturna. Gli ascoltatori telefonano per confessare le loro miserie, tra ironia e disincanto.

Webseite Facebook

Veranstaltet durch: Casa della Letteratura per la Svizzera italiana

Tickets

Hingehen

Casa della Letteratura per la Svizzera italiana, viale S. Franscini 9, 6900 Villa Saroli, Lugano

Lageplan